Grembiule per Decespugliatore: Scelta e Recensioni

Un grembiule protettivo per decespugliatore diventa un investimento essenziale per la sicurezza, ma molto economico.

Quando si tratta di lavorare in un sottobosco o a diretto contatto con una vegetazione piuttosto fitta, i grembiuli per decespugliatore diventano una scommessa economica ma vincente. Le loro caratteristiche, infatti, ti permettono di proteggerti dall’impatto diretto con detriti volanti come i sassi, le schegge, i chiodi, i cocci di vetro e molto altro ancora.

La sua resistenza deriva dal fatto che il grembiule viene realizzato con materiali antitaglio, come ad esempio il nylon PVC. Inoltre, può essere indossato insieme ai gambali per decespugliatore, così da ottenere una protezione completa per busto e gambe. In sintesi, rappresenta un prezioso alleato per chi si occupa di giardinaggio, di sfalcio e di pulizia di aree verdi, usando un decespugliatore o un tagliabordi.

Come scegliere un grembiule per decespugliatore?

Quando si tratta di avere a che fare con zone ricche di vegetazione, un grembiule protettivo per decespugliatore è uno degli strumenti più utili che si possano avere al proprio fianco. Il tessuto resistente aiuta a proteggersi dai detriti volanti, mentre le cinghie regolabili assicurano che si adatti saldamente al corpo. Non a caso, di solito vengono realizzati in una misura o taglia universale.

1. Tessuto e robustezza

Il tessuto leggero e traspirante utilizzato nei grembiuli in questione è progettato sia per proteggere l’operatore, sia per garantire una corretta areazione. In sintesi, oltre ad essere molto robusto e antistrappo, è anche traspirante e leggero, e non impedisce in alcun modo i movimenti naturali del corpo.

Infatti, il tessuto è flessibile, in modo da potersi muovere durante il lavoro senza ostacoli e senza rischiare nulla quando si maneggiano macchine come i decespugliatori. In questo modo è più facile destreggiarsi tra la vegetazione fitta, e accedere agli spazi ristretti quando necessario, lavorando nel pieno del comfort e sapendo di avere il busto e le gambe protette da rovi ed eventuali pietre sollevate e scagliate verso l’utente.

Infine, devi sapere che alcuni modelli di grembiuli per decespugliatore sono anche idrorepellenti all’esterno, e foderati da uno strato in PVC spalmato a caldo al loro interno.

2. Tasche portaoggetti 

La maggior parte dei grembiuli per decespugliatore è dotata di comode tasche per riporre piccoli attrezzi come lame, forbici, pinze e cacciaviti. In questo modo è facile accedere rapidamente agli strumenti necessari, senza dover scavare nella cassetta degli attrezzi o togliersi ogni volta il grembiule.

Inoltre, le tasche sono solitamente dotate di una cerniera o di un bottone a pressione, per tenere al sicuro gli oggetti ed evitare di perderli in giro per l’orto o il giardino. Grazie alle tasche, è possibile avere le cose più importanti a portata di mano, con la tranquillità che non cadranno durante il lavoro.

3. Cinghie regolabili 

Le cinghie regolabili assicurano un perfetto adattamento al corpo, così da non far allentare o cadere il grembiule quando si lavora in spazi ristretti o ci si sposta fra le varie sterpaglie. In questo modo si evita che si verifichi qualsiasi incidente legato ad un grembiule che “svolazza” nel momento meno opportuno.

Inoltre, le cinghie regolabili consentono di ottenere una vestibilità personalizzata, in modo che il grembiule si adatti perfettamente a qualsiasi corporatura o altezza, per il massimo comfort e della protezione.

4. Misure e taglie

Come detto, generalmente le misure sono universali e unisex: significa che lo stesso grembiule può essere indossato indifferentemente da un uomo o da una donna, di qualsiasi corporatura o altezza. In media i prodotti di questo tipo sono alti 110 centimetri e larghi 74 cm.

5. Versatilità e possibili usi

I grembiuli per decespugliatore professionali possono essere impiegati per mille usi diversi. Come detto, sono ottimi anche per chi cura il proprio orto e per chi si occupa di giardinaggio in generale, ma sono dei validi alleati anche quando si lavora nelle stalle. Possono essere utilizzati anche quando si usa il tagliaerba, quando si fa un trapianto o quando si irriga il giardino.

Classifica dei migliori grembiuli per decespugliatore [RECENSIONI]

1. Vigor Grembiule Protettivo per Decespugliatore Verde

Si tratta di uno dei migliori in assoluto, soprattutto se consideriamo il suo prezzo, a dir poco economico. Può essere considerato semi-professionale, date le sue eccellenti qualità antistrappo, anche se purtroppo non ha il tascone centrale per riporre oggetti e piccoli attrezzi. Può essere regolato senza problemi grazie alle cinghie, così da adattarsi a qualsiasi corporatura, ed è adatto anche per le donne.

La lunghezza è tale da proteggere fino alle caviglie, ed è impermeabile, dunque può essere usato anche per proteggersi dagli schizzi d’acqua quando si irriga il giardino. Ovviamente può essere utilizzato anche in orti o stalle, per evitare di sporcarsi. Considera che, come qualsiasi altro grembiule di questo tipo, indossarlo in estate può diventare difficile, perché il corpo respira poco e si tende a sudare parecchio.

2. AMA Grembiule Verde Scuro Antistrappo e Impermeabile

Questo grembiule della AMA rientra di diritto nella lista dei prodotti più consigliati per chi usa un decespugliatore, un tagliabordi o per chi lavora a stretto contatto con terra e acqua. È realizzato con una miscela di poliestere che lo rende molto resistente agli strappi e anche impermeabile. In secondo luogo si tratta di un modello unisex: può essere indossato sia dagli uomini che dalle donne, e misura 110 cm x 74 cm (altezza per larghezza).

Anche in questo caso le cinghie possono essere regolate, in modo che il grembiule si adatti a tutte le corporature, sebbene manchi la tasca sul petto. Per le operazioni di manutenzione e di pulizia delle aree verdi è un ottimo alleato, e come sempre può contare su un prezzo a dir poco basso. In conclusione, pur non presentando delle caratteristiche speciali o particolari, è un capo di abbigliamento essenziale che non dovrebbe assolutamente mancare.

3. Maniver Grembiule per Decespugliatori PVC (Lacci)

Questo prodotto della Maniver si trova un gradino sotto agli altri, semplicemente per via del fatto che non ha una cinghia regolabile. Questa viene infatti sostituita da un semplice cordino, che dovrai dunque sostituire, nel caso non sia adatto alla tua altezza. Tolto questo piccolo difetto, il grembiule in questione è ottimo per l’utilizzo con il decespugliatore, in quanto protegge fino alle caviglie ed è antistrappo.

Viene realizzato con materiali come il PVC e il poliestere, dunque è anche impermeabile all’esterno, e di conseguenza molto versatile. Non ha tasche, ma è leggerissimo e non dà fastidio durante i movimenti, e questo è un fattore fondamentale per la nostra sicurezza. Pur non essendo un prodotto professionale, è perfetto per chi deve tagliare il prato o eseguire dei classici lavori di giardinaggio, evitando sassi, sporco, terra e acqua.

Conclusioni

Un grembiule per decespugliatore, pur essendo davvero poco costoso, diventa un’aggiunta fondamentale all’arsenale di chi si occupa di pulizia e di manutenzione di aree verdi. Svolge alla grande il suo compito principale, ovvero la protezione di chi lo indossa, ed è ottimo per evitare di sporcarsi o di bagnarsi quando si lavora in condizioni particolari, come durante l’irrigazione o nelle stalle.

Tali caratteristiche si combinano per rendere questo capo di abbigliamento protettivo essenziale, oltre che molto comodo da indossare e da usare, per via della sua leggerezza e per la possibilità di regolarlo grazie alle apposite cinghie.

Grembiuli protettivi per decespugliatore più venduti

Ultimo aggiornamento 2023-01-05 at 10:08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento